Articles

Come pubblicare app su Google Play

Aggiungi immagini grafiche all’editor dell’app

Dopo aver completato il pagamento del piano Easy Easy Apps, avrai accesso all’opzione di configurazione dell’app nella scheda Design nell’editor dell’app.

Nell’area di configurazione dell’app è possibile caricare l’icona dell’app. L’icona verrà presentata nel telefono cellulare dell’utente dopo aver installato l’app.

L’icona deve essere 1024 per 1024 pixel in formato PNG.

Successivamente è possibile caricare la schermata iniziale. Questa è l’immagine che viene presentata agli utenti quando aprono la tua app.

È necessario caricare due immagini in formato PNG, una con dimensioni di 640 per 960 pixel e l’altra con dimensioni di 640 per 1136 pixel.

Con queste due immagini, si assicura che la schermata iniziale sarà guardare bene su tutti i telefoni.

Genera il file APK dell’app

Ora abbiamo tutto pronto per generare il file APK della tua app.

Vai alla scheda Pubblica, fai clic su Google Play.

Su Google Play schermata è possibile impostare:

  • Google Play credenziali che sono preconfigurati per voi
  • le notifiche Push credenziali vi mostriamo come configurare le notifiche push credenziali in un altro tutorial
  • identificatore dell’App per Google Play che è già configurato per l’utente

Se avete bisogno di aiuto per cambiare il Google Play credenziali o l’identificatore dell’App, si prega di contattare il nostro team di Assistenza Clienti attraverso la nostra Live Chat o inviando una mail a [email protected]

Per un’app senza notifiche push, basta premere il pulsante Pubblica per iniziare a generare il file APK della tua app.

Questo può richiedere diversi minuti. Riceverai una notifica via e-mail quando il file è pronto.

Scarica il file APK dell’App

Una volta che il file APK è pronto, sarà disponibile per il download nella sezione My Applicationssection. Sai che il file è pronto quando il pulsante download APK cambia da grigio a verde.

Fare clic sul pulsante Download APK e scaricare il file sul computer.

Carica il file APK dell’app su Google Play

Nel tuo browser, vai all’indirizzo , fai clic su Developer Console e accedi con le credenziali dell’account sviluppatore Android.

Fai clic sul pulsante Aggiungi nuova applicazione per iniziare ad aggiungere la tua app a Google Play.

Seleziona la lingua e il nome della tua app. Premere il pulsante Carica APK.

Quindi fai clic sul pulsante Carica il tuo primo APK in Produzione per caricare il tuo file apk su Google Play.

Trascina il file APK dal tuo computer alla finestra o fai clic sul pulsante Sfoglia file e scegli il file APK sul tuo computer.

Attendi mentre il file viene caricato.

Dettagli dell’app su Google Play

Dopo che il file APK è stato caricato con successo, fai clic sull’elenco del negozio, per inserire tutte le informazioni che saranno visibili sulla pagina Google Play della tua app.

Nella sezione store Listing di Google Play, inizia scrivendo una breve descrizione dell’app indicando il suo scopo principale.

Quindi nel campo descrizione completa devi descrivere la tua app in dettaglio e mostrare tutte le funzionalità e i vantaggi per gli utenti.

Nell’area Risorse grafiche devi aggiungere almeno due screenshot della tua app, larghi almeno 320 pixel e in formato PNG o JPEG.

Clicca su Aggiungi screenshot e scegli i file dal tuo computer.

È inoltre necessario aggiungere l’icona dell’app ad alta risoluzione. Deve essere 512 per 512 pixel e deve essere in formato PNG a 32 bit.

Questa icona sarà visibile sulla pagina dell’app Google Play e nei risultati di ricerca.

Quindi, fai clic su Aggiungi grafica di funzionalità per caricare un’immagine grafica di funzionalità, che sarà visibile nella parte superiore della pagina dell’app Google Play.

Questa immagine deve essere 1024 per 500 pixel e può essere in formato JPEG o PNG a 24 bit.

Se hai un video di Youtube che promuove la tua app, puoi inserire il link nel Video promozionale.

Nell’area di categorizzazione, sono disponibili le seguenti opzioni:

  • Tipo di applicazione – è necessario scegliere l’opzione dell’applicazione
  • Categoria-è necessario scegliere la categoria più appropriata per la tua app
  • Valutazione dei contenuti-è necessario indicare se il contenuto della tua app può essere visualizzato da persone di tutte le età o se l’app ha, ad esempio, contenuti per adulti limitati.

Nella sezione Contatti devi inserire la tua email, puoi anche includere l’indirizzo del tuo sito web (se ne hai uno) e il telefono.

Il tuo indirizzo email sarà visibile sulla pagina della tua app.

Nel campo Privacy Policy puoi aggiungere un URL contenente la privacy policy della tua app.

Se non ne hai uno, fai clic sulla casella di controllo che indica che non stai inviando un URL dell’informativa sulla privacy in questo momento.

Ora che la prima fase è stata completata, basta premere il pulsante Salva bozza per salvare queste informazioni.

Valutazione dei contenuti su Google Play

Nella scheda Valutazione dei contenuti, risponderai a un questionario sul contenuto della tua app. Per iniziare, premere il pulsante Continua.

Nel campo Indirizzo email, inserisci la tua email e scegli la categoria che più si adatta alla tua app.

Rispondi al questionario che Google mette a disposizione per ogni categoria e premi il pulsante Salva questionario.

Quindi premere il pulsante Calcola valutazione. Google Play assegnerà una valutazione al contenuto della tua app.

Se sei d’accordo con la valutazione dei contenuti assegnata da Google Play, premi il pulsante Applica valutazione e quindi il pulsante Salva bozza nella parte superiore della pagina.

Prezzi e distribuzione dell’app

Passiamo ora alla sezione Prezzi e distribuzione. Dovresti indicare se la tua app sarà gratuita o a pagamento. Per ora, ci accingiamo a scegliere l’opzione gratuita e si può imparare a pubblicare un app a pagamento in un altro tutorial.

Successivamente, nella sezione Distribuisci in questi paesi, seleziona i paesi in cui la tua app sarà disponibile.

Nella sezione Consenso conferma che la tua app soddisfa le Linee guida sui contenuti di Android. Inoltre, se hai scelto di rendere disponibile la tua app negli Stati Uniti, devi confermare di accettare le leggi sulle esportazioni degli Stati Uniti.

Pubblica l’app su Google Play

Premi il pulsante Salva bozza e se tutte le sezioni hanno un segno di spunta verde, la tua applicazione è pronta per essere pubblicata.

Infine, premere il pulsante Pubblica app e l’applicazione sarà disponibile su Google Play entro poche ore.